Complice la luce

una selezione delle foto in vendita sul sito

Il progetto, la selezione, le stampe

Il progetto

Non è una più o meno interessante raccolta di foto ma un progetto – o quanto meno si prefigge di esserlo – intorno a uno degli elementi più importanti, per me fondamentali, che contribuiscono alla bellezza di una fotografia, la Luce. Ognuno di noi conosce l’etimologia del termine ‘fotografia’ e sia che, come dice Scianna, si traduca con ‘scrittura di luce’ o ‘scrittura con la luce’ è la Luce appunto che interviene a dare forma e a far vivere lo scatto. Senza questa energia vitale tutto un mondo di immagini, di memorie del tempo, di riflessi del passato non esisterebbe. La Luce c’è praticamente in ogni momento della giornata, non è mai la stessa, è intensa è debole, è fioca è accesa, è morbida è dura, dà colore alle cose, dà vita dà morte, dà emozioni, dà calore, cambia continuamente. C’è e ci sarà fino alla fine del tempo e sta ad ognuno di noi farsela amica, conoscerla, studiarla, farsela complice. Lei non ti aspetta sta a te seguirla; lei non ha emozioni sta a te tirarle fuori; lei non va contro se stessa sta a te muoverti contro; lei si modifica ogni momento sta a te fermare quell’attimo.Ecco che complice la luce diventa la storia di un rapporto. Una compagna che sempre sarà al tuo fianco, che sempre tornerà, ma solo se sarai capace di capirla lei darà il meglio di sé. Non sarà una tua esclusiva, tutti ne potranno approfittare, starà a te farne emergere la parte migliore, la parte più affascinante, più segreta, più intima, più misteriosa. Se vuoi che lei sia la tua complice questo è il tuo dovere.

Nel mio progetto la Luce va incontro all’Uomo. Un elemento imprescindibile nelle mie immagini. Illumina donne, uomini, bambini colti nel quotidiano, nella vita di ogni giorno. E’ un legame assoluto dove l’armonia di questi due elementi è necessaria e indispensabile allo scatto. La mancanza di tale sintonia annulla la magia, nella fotografia l’una dà vita all’altro.

Le foto che compongono questo percorso sono in continua evoluzione. Una partenza senza fine. Una selezione accurata, dove i criteri della scelta sono stati dettati da questo particolare equilibrio di Luce e presenza umana. Ognuno ha la sua storia fatta di attimi o di prolungate attese, di ritorni, di notti insonni, di albe e di tramonti. Ogni foto è un pezzo di storia del mio essere nomade nel mondo e una parte della mia intimità, quella più profonda, più nascosta, più vera.

La selezione

Per scegliere le foto non ho adottato un criterio di logica ‘commerciale’, ma solo estetica e assolutamente personale. In questa prima selezione ho messo quegli scatti che mi piacevano di più, che mi ricordavano episodi importanti della mia vita, che mi emozionavano perché legati a un incontro, a un amore, a una nuova amicizia. In tutte credo si percepisca una luce particolare e forse è l’anima della fotografia. Un raggio impercettibile che in qualche modo da vita allo scatto.

Le stampe

Le stampe fine art sono tutte in vendita e sono realizzate su carta cotone 100% della Epson, Hahnemuhle, Moab in formato A3+ di alta grammatura. Gli inchiostri Ultrachrome ne garantiscono la durata nel tempo secondo le certificazioni documentabili su qualsiasi sito internet dedicato.

Commenti

Commenti

Comments (1)

  1. Simon dewey 3 dicembre 2012 at 17:08

    As ever, some of the most stunning photography around

Leave a Reply

Your email address will not be shared or published.