Siria, antebellum

Mi trovavo in Siria per realizzare un reportage sul sapone di Aleppo, incaricato di documentare tutte le varie fasi di lavorazione di questo prodotto famoso nel mondo. Mi sono quindi mosso tra le antiche mura di questa splendida cittadina appunto, ma ho anche attraversato trasversalmente il paese fino a raggiungere Damasco. Questo solo pochi mesi […]

Read More

The Poorest of the Poor [Roma community project, Serbia 2012]

When God came down to earth he could not deal with the gypsies . . . and he took the next flight back Time of gypsies, 1988 La gente ha paura degli zingari come in genere dei diversi. Spesso questo accade per ignoranza, perché si ha paura di ciò che non si conosce. Questa paura […]

Read More

La festa di Aid El Kebir

Ogni religione ha delle tradizioni e delle manifestazioni di discutibile amore o devozione verso il divino sia questa cattolica, induista, musulmana. Non solo si sacrificano animali, ma si praticano mutilazioni, torture corporali, privazioni vitali dannose al corpo e alla mente. Mi viene in mente la commemorazione della settimana santa nei pressi di Manila, piccolo avamposto […]

Read More

Too young to work

Chittagong, seconda città più grande del Bangladesh dopo la capitale Dakka, è situata nella parte sud-orientale del paese sulla costa del golfo del Bengala, 200 km a nord del confine con la Birmania. Si racconta che il suo nome significhi “alla foce del Gange” secondo un’etimologia legata alla parola araba  Shat avente la parola Ganga […]

Read More

‘Ti volevo chiedere…’

Ciao Edoardo, ero presente ieri sera all’incontro presso l’associazione Percezioni Fotografiche. Avrei una domanda da porti. Nella fotografia reportagistica è naturale che la componente soggettiva si debba minimizzare, per cercare di non influenzare troppo il racconto della realtà col proprio punto di vista. Raccontare una storia attraverso se stessi (veicolo) e non una storia di […]

Read More

Behind

Sikh, cioè discepoli, uomini e donne desiderosi di apprendere la verità e di seguire la virtù: questa è l’idea che Nanak, fondatore del movimento religioso dove si conciliano i miglior elementi di induismo ed islamismo, mise alla base per la nascita di questa religione. Il Sikhismo trae dall’Induismo la credenza nella trasmigrazione delle anime (samsara) […]

Read More

Polaris Photo Contest 2011 – i vincitori/the winners

Sono estremamente lieto di comunicare, in anteprima sul mio blog, i vincitori del Polaris Photo Contest 2011. Il concorso giunto quest’anno alla terza edizione ha dato ‘filo da torcere’ alla giuria nel selezionare le foto vincenti tra le centinaia che hanno raggiunto la fase finale. Devo dire da presidente NON votante ma che ha avuto […]

Read More

50 minuti a Mununga

Mununga, nel cuore dello Zambia e quindi al centro della cosiddetta Africa nera, è un agglomerato di pochi edifici come lo sono la maggior parte dei villaggi che s’incontrano appena usciti da Lusaka. C’è il negozio che vende bibite, il bar con il biliardo, la musica assordante con i bassi esasperati, i panni stesi, i […]

Read More

Bangladesh, l’India che fu

Mai una frase che presenta un viaggio è stata così azzeccata come questa coniata dal tour operator a cui mi sono appoggiato per l’organizzazione del mio ultimo Nikon School Travel. Devo dire però che quando la lessi mi lasciò molto perplesso perché conteneva al suo interno una forte contraddizione di fondo. L’India infatti è il […]

Read More

Polaris Photo Contest ancora pochi giorni per partecipare – just a few days to upload your photos

Si sta avvicinando la chiusura della terza edizione del concorso fotografico indetto dalla casa editrice Polaris. Anche quest’anno sono il Presidente della Giuria che forse come non mai è stata così prestigiosa. Riccardo Venturi, vincitore di ben due World Press e fotografo della prestigiosa agenzia Contrasto; Salvatore Esposito, fotografo napoletano che ha fatto uno dei […]

Read More